Torre del Greco (NA) capodanno 2017: sequestrati fuochi d’artificio ad un 46enne

862 views

Con l’approssimarsi del Natale e di conseguenza della notte di Capodanno, a Napoli sono arrivati i primi sequestri di fuochi pirotecnici, il cui mercato – soprattutto quello illegale – diventa molto fiorente proprio nel periodo a cavallo tra il 25 dicembre e San Silvestro.

Nella fattispecie, a Torre del Greco, gli agenti del locale commissariato di Polizia, guidati dal primo dirigente Davide Della Cioppa, hanno sequestrato un’ingente quantità di fuochi d’artificio nell’abitazione di un 46enne. I fuochi pirotecnici ritrovati dai poliziotti erano di natura legale e autorizzati alla vendita, ma la quantità superava di gran lunga quella consentita dalla legge. Inoltre, nel corso della perquisizione, gli agenti hanno ritrovato anche 13 kg di sigarette di contrabbando.

Il 46enne è stato denunciato in stato di libertà.

FONTE

Commenta l'articolo:

commenti